Nasce Seta, gestore unico per tre province

Il giorno 17 ottobre  le assemblee dei soci di Atcm e di Tempi hanno dato  il via libera alla nascita di Seta (Società Emiliana Trasporti Autofiloviari), il nuovo gestore  del  servizio  di mobilità  che  unirà  le  aziende  operanti  nelle  province  di Modena, Reggio Emilia e Piacenza.  Seta sarà operativa dal primo gennaio 2012, gestirà 31,9 milioni di chilometri di trasporto  pubblico  locale,  avrà  un  organico  di  1.134  dipendenti  e  892  mezzi marcianti.  La  maggioranza  societaria  sarà  detenuta  dai  tre  soci  pubblici,  che possiederanno  oltre  7,2  milioni  di  capitale  per  una  quota  complessiva  del 57,61%.  Il  restante  42,39%  sarà  di  proprietà  di  Herm  srl,  la  holding  che raggruppa  Fer,  Ratp,  Nuova  Mobilità  e  Consorzio  Toscano  trasporti.  Le percentuali  di  partecipazione  dei  soci  pubblici  al  capitale  sociale  sono  state definite in proporzione ai chilometri dei servizi minimi previsti nei rispettivi bacini (a Modena spetta la quota maggiore, pari al 23,91%).