Cipe: 2,5 miliardi per infrastrutture

Il Cipe ha approvato lo stanziamento di circa 2,5 miliardi di euro al Fondo infrastrutture ferroviarie e stradali e di 70 milioni di euro al Fondo per lo sviluppo e la coesione. ”La decisione, che completa un ciclo di misure tese a mettere fine alla grave incertezza dei flussi di finanza pubblica degli ultimi anni, – spiega una nota – mira a riavviare una fase di crescita economica indispensabile per il rilancio del Paese”.