Moody’s, nel mirino 21 banche spagnole

Dopo l’Italia, la Spagna. Moody’s si scatena contro le banche e, secondo quanto riporta oggi il quotidiano iberico Expansion, è ora pronta a tagliare il rating di 21 istituti di credito spagnoli, dopo aver fatto altrettanto l’altra notte nei confronti di 26 banche italiane.

“Fonti dell’ambiente finanziario spagnolo sono convinte che l’agenzia ridurrà in maniera significativa il rating di diversi istituti – ha scritto oggi il giornale – l’annuncio potrebbe arrivare nell’arco di una settimana secondo fonti di Borsa”. Expansion ha quindi precisato che sono 21 le banche nel mirino dell’agenzia di rating.

In effetti, i primi segnali di “taglio” sono già arrivati dal momento che l’agenzia di rating ha valutato che la riforma del sistema bancario spagnolo, che obbliga le banche a destinare a riserva 30 miliardi euro per far fronte alla crisi immobiliare, “migliorerà la capacità degli istituti spagnoli di assorbire le perdite ma non risolverà i problemi di fondo”.