TERREMOTO: i codici Iban su cui è possibile dare un aiuto

In questi giorni difficili per l’Emilia Romagna la risposta, in termini di aiuto e solidarietà, è stata immensa. Si sono moltiplicate le iniziative a sostegno delle vittime del terremoto del 20 e del 29 maggio scorso.

Di seguito riportiamo alcune possibilità concrete su cui, chi vuole, può contribuire ad aiutare.

Regione Emilia Romagna: versamento sul c/c postale n. 367409 intestato a: Regione Emilia-Romagna – Presidente della Giunta Regionale – Viale Aldo Moro, 52 – 40127 Bologna;

bonifico bancario alla Unicredit Banca Spa Agenzia Bologna Indipendenza – Bologna, intestato a Regione Emilia-Romagna, IBAN coordinate bancarie internazionali: IT – 42 – I – 02008 – 02450 – 000003010203;

versamento diretto presso tutte le Agenzie Unicredit Banca Spa sul conto di Tesoreria 1 bbinato al codice filiale 3182

(per i versamenti dall’estero il codice BIC/SWIFT è UNCRITB1NU2).

numero 45500 si possono donare due euro con un sms per dare un aiuto alle popolazioni delle zone colpite dal terremoto.

Comune di Sassuolo: IBAN : IT27T0200867019000100984467, intestato a COMUNE DI SASSUOLO, Causale: TERREMOTO 2012

Uisp su “Banca Prossima” Iban IT53 U033 5901 6001 0000 0067 485

ANCI, Associazione Nazionale Comuni Italiani: IBAN: IT20N0623003202000057138452

Quotidiano Nazionale – Il Resto del Carlino – Tg 5 Mediafriends, IBAN IT 41 D 03069 09400 615215320387, causale “terremoto Emilia Romagna”.

Provincia di Modena: Iban IT 52 M 02008 12930 000003398693, indicando la causale “terremoto maggio 2012”.