Asta benefica pro terremoto: sino ad ora raccolti 7.920 € ma si prosegue on line fino dicembre

Ultimati i conteggi, l’asta benefica di maglie e cimeli sportivi dei campioni, organizzata dalla nostra associazione Concretamente Sassuolo con il patrocinio del Comune di Sassuolo e della Provincia di Modena, lo scorso 6 luglio in piazza Garibaldi, ha prodotto un incasso di 7.920,00 euro. E’ il risultato finale della bella serata, animata da Modena Radio City, da Antonio Montefusco e Ilaria Cuoci, con ospiti quali il ct della Nazionale azzurra di pallavolo Mauro Berruto, il giocatore del Sassuolo calcio Lino Marzorati, il sindaco di Sassuolo Luca Caselli, l’assessore Provinciale allo Sport, Ambiente e Protezione Civile Stefano Vaccari e il vice Sindaco di Camposanto Luca Gherardi.

Abbiamo provveduto oggi ad effettuare i versamenti, dividendo la cifra esattamente a metà fra i due destinatari scelti: €3.960,00 sul conto corrente aperto dalla Provincia di Modena per reperire risorse da destinare ad interventi alle scuole delle zone colpite dal terremoto ed €3.960,00 al Comune di Camposanto a sostegno del progetto “Adottiamo le scuole”.

“Secondo la politica di totale trasparenza che la nostra associazione si è data fin dalla sua costituzione – spiega il presidente Gino Venturelli – le distinte dei bonifici effettuati verranno pubblicate sul nostro sito, www.concretamentesassuolo.it, a testimonianza che la raccolta è andata a buon fine e esattamente dove era stato indicato”.

Sul sito dell’associazione dai prossimi giorni sarà inoltre presente l’elenco del materiale sportivo ancora disponibile. Il progetto infatti continua, con vendita e asta on-line, di cui verranno comunicate tutte le modalità tramite il sito.

“Ringraziamo ancora tutti gli ospiti e tutti i partecipanti all’iniziativa – chiude il presidente dell’associazione Gino Venturelli – sia quelli che hanno contribuito con la loro presenza e con gli acquisti durante la manifestazione, sia chi l’ha resa possibile mettendo a disposizione, con generosità e disponibilità, il materiale sportivo messo in vendita”.

E’ sempre possibile anche contribuire con offerte direttamente al conto aperto dalla Provincia di Modena per l’emergenza terremoto: attivo presso la filiale Unicredit di piazza Grande a Modena, è intestato a “Provincia di Modena – interventi di solidarietà”, codice Iban IT 52 M 02008 12930 000003398693.

Per i versamenti dall’estero occorre far precedere il codice Iban dal codice Swift UNCRITMM