BP Emilia Romagna: Fitch conferma rating

La Banca popolare dell’Emilia Romagna informa che in data odierna, l’agenzia internazionale di rating Fitch, ha confermato i rating di “Long-term” e “Short term” rispettivamente a “BBB” e “F3” con outlook “negativo”.

I rating di BPER sono stati confermati perché Fitch considera i risultati operativi della banca, la sua patrimonializzazione e la sua struttura della raccolta in grado di affrontare l’attuale difficile situazione economica. La redditività della gestione operativa è rimasta adeguata e Fitch si aspetta che la banca sia capace di generare sufficienti profitti per fare fronte ad un costo del credito più elevato, data la sua vulnerabile posizione in termini di crediti dubbi che rimarrà influenzata dalla debole prospettiva di crescita economica in Italia. I rating di BPER potrebbero essere messi sotto pressione in caso di un peggioramento oltre le attese della qualità del credito, oppure nel caso che non vengano mantenuti adeguati livelli di redditività e patrimonializzazione.

Allo stesso tempo, Fitch ha confermato il rating di “Long-term” e “Short-term” di Meliorbanca rispettivamente a “BBB” ed “F3” con Outlook “Negativo”.