A Cersaie la Città della posa

Solo la posa in opera conferisce alla piastrella di ceramica il suo essenziale e decisivo valore d’uso.

Per questo motivo Cersaie 2012 rivolge un grande interesse alla posa dei pavimenti e rivestimenti ceramici: un’attività in continuo sviluppo tecnico e professionale da sempre determinante per il risultato finale di un opera di architettura.

All’interno del padiglione 34 è stata allestita un’ampia area riservata alla posa in opera nella quale trovano posto tre specifici eventi:

– l’esibizione di Thomas Gugger, vincitore del titolo di campione mondiale di posa in opera di piastrelle (2011, Londra);

– un’area dimostrativa di nuove tecniche di posa e di installazione (in collaborazione con Mapei, Schlüter Systems e con il contributo di Raimondi);

– un corso dimostrativo di posa in opera riservato a giovani che vogliono intraprendere la professione di posatore (in collaborazione con Formedil e ESPE – Scuola Edile di Lecco).

Thomas Gugger, il posatore campione del mondo: Dimostrazioni ogni giorno: ore 10,00-13,00 15,00-18,00

A meno di 20 anni, Thomas Gugger, svizzero di Berna, ha vinto il Campionato mondiale di posa delle piastrelle di ceramica tenutosi nel mese di ottobre 2011 a Londra.

Alla competizione, organizzata nell’ambito dei World’s Skills – il maggiore evento mondiale riservato alle abilità manuali – hanno preso parte posatori provenienti da oltre 30 Paesi.

Thomas Gugger ha vinto ottenendo 532 punti su un massimo di 600, relegando al secondo posto il rappresentante della Germania e al terzo, a pari merito, i rappresentanti di Austria, Sud Tirolo/Italia e Corea del Sud.

In collaborazione con l’Associazione Svizzera delle Piastrelle (ASP), Cersaie ha invitato Thomas Gugger ad esibirsi durante i 5 giorni di apertura di Cersaie, creando figure e oggetti che richiedono preparazione e competenza molto elevate e che evidenziano al meglio il valore di una professionalità manuale e tecnica troppo spesso sottovalutata.

Nuovi materiali e nuove tecniche di posa – area dimostrativa: Dimostrazioni ogni giorno: ore 11,00-13,00 15,00-17,00

– Impermeabilizzazione, inserimento dei giunti di separazione, posa in opera, e fugatura di un pavimento in collaborazione con MAPEI

– Posa in opera di grandi formati e posa in opera in sovrapposizione con fugatura in collaborazione con MAPEI

– Rivestimento a cappotto per isolamento termico e posa in opera di piastrelle sottili di grande formato in collaborazione con MAPEI

– Costruzione di un nuovo bagno con pannelli multifunzione in tempi ridotti in collaborazione con SCHLUETER SYSTEMS

I nuovi posatori: Lezione ogni giorno: ore 9,00-13,00 14,00-18,00 – sabato: 9,00-14,00

Dalla collaborazione fra Confindustria Ceramica, Formedil e le scuole edili delle varie province italiane è nato il progetto 2T-TRAINING FOR TILE per la formazione professionale dei posatori.

Ad oggi nel 2012 sono stati svolti 12 corsi; entro il 2012 ne sono previsti altri 10 su tutto il territorio nazionale.

L’attività si intensificherà nel corso del 2013 e degli anni successivi.

Uno di questi corsi, strutturato su una parte teorica e una pratica dalla Scuola Edile di Lecco, verrà realizzato direttamente a Cersaie 2012 in modo da permettere a tutto il mondo che gravita attorno alla produzione e alla posa di toccare con mano le esigenze della formazione e valutare la determinazione e l’impegno di tutti coloro che operano in questi settori.