Cersaie più accogliente grazie agli investimenti di BolognaFiere

Padiglioni ristrutturati, reti telefoniche e wifi potenziate, migliorate le aree verdi. E’ un Cersaie ancora più accogliente e funzionale quello che accoglie dal 25 al 29 settembre espositori e visitatori, grazie agli investimenti realizzati da BolognaFiere per migliorare ancora il quartiere espositivo.

Si è così ultimata la riverniciatura e la pulizia delle vetrate delle facciate dei padiglioni Benevolo e terminati i lavori di ristrutturazione dei servizi igienici dei padiglioni 36 e 32/area48. Anche le aiuole verdi di viale Benevolo sono state risistemate, e gli altri spazi verdi del Comune di Bologna all’interno del quartiere espositivo che accoglie il Salone sono stati riorganizzati.

BolognaFiere si è impegnata, nelle scorse settimane, anche per migliorare i servizi a disposizione di espositori e visitatori, a partire dalla connettività. Sono così stati completati i lavori di potenziamento delle reti per la telefonia mobile, ed il potenziamento del wifi in tutto il quartiere espositivo che, in questi trent’anni, ha visto nascere ed affermarsi il Salone leader della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno come due dei settori cardine della nostra economia.