Stasera “Italia loves Emilia” a Campovolo: tutti i dettagli

Stasera molti grossi nomi del panorama musicale italiano saliranno sul palco del Campovolo di Reggio Emilia per Italia loves Emilia, il concerto a sostegno della popolazione emiliana colpita dal terremoto.

Ecco i nomi degli artisti che hanno aderito a questa iniziativa:

BIAGIO ANTONACCI, CLAUDIO BAGLIONI, ELISA, TIZIANO FERRO, GIORGIA, LORENZO JOVANOTTI, LIGABUE, LITFIBA, FIORELLA MANNOIA, NEGRAMARO, NOMADI, RENATO ZERO e ZUCCHERO.

Con 150.000 biglietti venduti in prevendita, ITALIA LOVES EMILIA è sold out! Il concerto avrà inizio alle ore 20.00 (apertura porte ore 9.00).

Vista l’urgenza di dare una scuola ai 140.000 studenti che devono tornare nelle aule, gli organizzatori e gli artisti hanno concordato che l’intera raccolta fondi sarà destinata alla ricostruzione di una o più scuole. L’utilizzo dei fondi, così come tutte le spese sostenute, saranno rigidamente controllati e revisionati da un apposito ente e documentati in tempo reale sul sito ufficiale www.italialovesemilia.it.

Radio 105, Radio 101, Radio Bruno, Radio Capital, Radio Deejay, Radio Italia, Radio Kiss Kiss, Radio Monte Carlo, RDS, RTL 102.5 e Virgin Radio danno il proprio supporto a ITALIA LOVES EMILIA unendosi in “RADIO LOVES EMILIA”. A reti unificate trasmetteranno la radiocronaca del concerto.

Anche Sky si schiera a sostegno di ITALIA LOVES EMILIA, per dare a chi non è riuscito ad acquistare i biglietti per assistere al concerto di Campovolo, la possibilità di partecipare ancora alla raccolta fondi. Sky trasmetterà la telecronaca del concerto in diretta su Sky Primafila (canale 351), in modalità pay per view. Il ricavato dei “biglietti televisivi” del concerto sarà interamente devoluto a sostegno dei terremotati.

In occasione di ITALIA LOVES EMILIA, Trenitalia, la società di trasporto del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, offrirà il proprio contributo attraverso l’organizzazione di corse speciali di treni per e da Reggio Emilia, per facilitare arrivi e partenze dalla città emiliana. Il ricavato dalla vendita dei biglietti dei treni speciali sarà interamente devoluto alla raccolta fondi per la ricostruzione.

Al Campovolo sarà presente anche la Scuola Internazionale di Comics, diretta dal fumettista reggiano Giuseppe Camuncoli che realizzerà in esclusiva un ritratto dei tredici cantanti che si esibiranno sul palco. L’opera, autografata da tutti gli artisti, sarà poi messa all’asta nei giorni successivi al concerto per raccogliere ulteriori fondi da destinare ai progetti di ricostruzione. Copie della stessa saranno in vendita durante tutta la giornata del 22 settembre presso lo stand della Scuola, ribattezzato per l’occasione “Comics Loves Emilia”.