Alla scoperta del Capitale Intellettuale con il libro di Arduino Mancini

Il Capitale Intellettuale come la principale ricchezza e la più potente e silenziosa arma di competizione nella gestione d’impresa. Indaga su questo tema il nuovo libro di Arduino Mancini “Capitale Intellettuale. Chi era costui? – Breve viaggio alla scoperta della più potente e silenziosa arma della competizione”, che sarà presentato venerdì 12 ottobre, alle ore 17, a Fiorano Modenese presso l’Auditorium della System (in via Ghiarola Vecchia, 73). La tavola rotonda sarà condotta da Andrea Serri, direttore editoriale CER “Il Giornale della ceramica” e CER Magazine, e vedrà la presenza dell’autore del libro e dell’Ing. Franco Stefani, presidente del Gruppo System.

L’incontro tenderà a identificare e condividere linee strategiche che possono sostenere lo sviluppo delle imprese e la creazione di vantaggio competitivo nei prossimi anni. «Il saggio è un viaggio alla scoperta del Capitale Intellettuale, un “grande sconosciuto” alle imprese italiane, che rappresenta tuttavia la loro principale ricchezza e prende prevalentemente le sembianze delle persone che lavorano nell’organizzazione», spiega l’autore Arduino Mancini il quale nel volume ha raccolto articoli e contributi scritti negli ultimi dieci anni. Fra i “pezzi” più interessanti l’intervista all’ing. Franco Stefani, uno dei guru dell’innovazione a livello internazionale, il quale spiega come sia stata la visione di trovarsi sempre “davanti al futuro” uno degli elementi vincenti della sua storia di imprenditore.

«Il Capitale Intellettuale richiede cura, tempo, e svanisce rapidamente se non sai reinventarlo ogni giorno e proteggerlo legalmente» spiega Franco Stefani. «In System lo sappiamo molto bene. Abbiamo all’attivo 195 brevetti per invenzione che in varie aree geografiche mondiali tutelano le nostre creazioni industriali. Generare innovazione è per noi della System un aspetto strategico che si trasforma in vantaggio competitivo anche attraverso la protezione legale. La vera difficoltà delle aziende consiste nel darsi una strategia d’innovazione che, a mio avviso, si costruisce partendo dall’identificazione delle aree di miglioramento e del cambiamento desiderato».

BIOGRAFIA – Arduino Mancini arriva alla consulenza dopo aver acquisito una solida esperienza di gestione in imprese leader nei rispettivi mercati. Oggi si occupa di strategia, gestione del cambiamento e formazione, impiegando il coaching come metodo per valorizzare il Capitale Intellettuale di persone e organizzazione. L’autore gestisce un blog (www.tibicon.net) che tratta temi interenti lo sviluppo individuale e la vita nelle organizzazioni.