Cresce ancora la Cassa Integrazione a Settembre

Cresce ancora la richiesta da parte delle aziende italiane di cassa integrazione. A settembre l’Inps ha autorizzato 86,4 milioni di ore di cassa (+3,6% sul 2011) portando le richieste per i primi 9 mesi a quota 792,9 milioni di ore (+8,9% sui primi 9 mesi del 2011). Rispetto ad agosto (mese che tradizionalmente fa registrare un numero più basso di richieste di ore di cassa rispetto agli altri mesi) a settembre si è registrato un aumento delle domande del 28,8%.

“Anche i dati di settembre – afferma il presidente dell’Inps, Antonio Mastrapasqua – confermano l’andamento critico degli ultimi mesi. La richiesta di cassa integrazione continua ad essere più alta nel 2012 rispetto all’anno scorso. Il confronto tendenziale non si discosta dai dati precedenti, attestandosi su un incremento delle richieste nei primi 9 mesi dell’anno che si attesta intorno al 9%”. Nei primi 9 mesi sono state autorizzate 792,9 milioni di ore di cassa integrazione, se venisse mantenuto questo trend a fine anno verrà sforato il tetto del miliardo come nel 2010 (nel 2011 ci si fermò a 973 milioni).

Passando ai dati relativi a disoccupazione e mobilità, ad agosto 2012 – ultimo mese disponibile, in questo caso – le domande di disoccupazione presentate sono state 72.213 , con un incremento dell’1,34% rispetto ad agosto 2011, quando le domande erano state 71.261. Le domande di mobilità presentate ad agosto 2012 sono state 6.486: -31,29% rispetto al mese di agosto 2011 (9.440). Nel periodo gennaio-agosto 2012 sono state presentate complessivamente 855.958 domande di disoccupazione, il 16,2% in più rispetto allo stesso periodo 2011 (736.581), e 88.577 domande di mobilità, con un incremento del 6,46% rispetto alle 83.200 richieste dei primi otto mesi del 2011.