Terremoto: Cig + 157%

La crisi del mondo del lavoro ‘morde’ in particolare le zone terremotate dell’Emilia. Nella provincia di Modena le ore di cassa integrazione da gennaio a ottobre di quest’anno sono 3,5 milioni, +157% rispetto all’1,3 milioni del 2011. Il dato e’ diffuso dalla Cgil, che mercoledi’ organizza anche in Emilia-Romagna lo sciopero generale. In generale le ore di Cig (ordinarie, speciali, e in deroga) in regione sono cresciute dell’11%: da 66,1 milioni a 73,4.