Produzione industriale: Istat, a novembre -7,6%

produzione industrialeProduzione industriale in calo in Italia. A novembre – secondo i dati dell’Istat – l’indice destagionalizzato della produzione industriale e’ diminuito dell’1,0% rispetto ad ottobre. Nella media del trimestre settembre-novembre l’indice ha registrato una flessione dell’1,7% rispetto al trimestre immediatamente precedente.

Corretto per gli effetti di calendario, a novembre l’indice e’ diminuito del 7,6% in termini tendenziali (i giorni lavorativi sono stati 21 come a novembre 2011). Nella media dei primi undici mesi dell’anno la produzione e’ stata inferiore del 6,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Si tratta di un numero assolutamente deludente e ampiamente sotto il consensus degli economisti che avevano previsto una leggerissima contrazione, pari a -0,1%.

Tra le tre maggiori economie dell’Eurozona, quella del Belpaese continua in decisa retromarcia. Nel mese di novembre, infatti, la produzione industriale in Germania e Francia e’ cresciuta rispettivamente dello 0,2% e dello 0,5%. L’industria tricolore mostra poi una dinamica molto peggiore di quella dell’intera Eurozona, dove, sempre a novembre, la produzione industriale ha accusato una contrazione pari a -0,3% su base mensile