Allarme Confesercenti: Imu imprese 2012 quasi doppio vecchia Ici

imuNel 2012 le aziende hanno pagato di Imu quasi il doppio rispetto alla vecchia Ici, il 90,4% in più. Lo sottolinea la Confesercenti dopo aver calcolato che dalle imprese è arrivata quasi la metà del gettito complessivo Imu, cioè 11,7 miliardi sui circa 23,7 miliardi di euro complessivi.

Il totale dell’Imu pagato dalle imprese, spiega l’associazione, è “dunque di 11,7 miliardi di euro: un prelievo lordo aggiuntivo di 6,1 miliardi rispetto ai 5,6 miliardi di euro che sarebbero stati versati con la vecchia ICI. Al netto della quota di Irpef e di addizionali all’Irpef soppressa per la categoria ‘altri immobili’ e delle imposte sostituite dell’IMU, il prelievo aggiuntivo è di circa 5,1 miliardi di euro, 1.798 euro per ciascun immobile aziendale: un’imposizione aggiuntiva netta del 90,4% superiore a quanto sarebbe stato versato con la vecchia Ici”, conclude la Confesercenti.