Gelo e neve, divieto di circolazione per veicoli sopra le 7,5 tonnellate

neveTorna la neve in Emilia Romagna, ma anche un vento gelido: queste le previsioni per oggi, lunedì 11 febbraio. Primi fiocchi intorno alle 7 del mattino, con intensificazioni dalle 10, che persisteranno almeno fino a metà pomeriggio, quando intorno alle 16 la neve si trasformerà in pioggia con aumento delle temperature“

Il Prefetto di Bologna Angelo Tranfaglia, in base alle previsioni di neve e vento gelido sull’Emilia-Romagna, ha disposto la proroga del divieto di circolazione – già in vigore per ieri – per i veicoli commerciali con massa complessiva a pieno carico superiore alle 7,5 tonnellate fuori dai centri abitati dalle 22 di oggi fino alle 22 di domani. “Il provvedimento è stato adottato – spiega una nota della Prefettura -, sentito il Cov (comitato operativo viabilità) riunito in Prefettura, d’intesa con Viabilità Italia, l’Agenzia regionale di protezione civile e con i Prefetti delle province della regione Emilia Romagna e delle regioni limitrofe, anche alla luce delle indicazioni in tal senso fornite dal Ministero dell’Interno, sulla base dell’allerta di Protezione Civile che prevede che, a causa della neve e del vento, le condizioni di circolazione sulla rete stradale ordinaria, secondaria e autostradale potranno diventare molto difficili, con rischio di incidenti stradali gravi e difficoltà per il transito dei veicoli di soccorso”. La proroga del divieto potrà essere rivalutata dal Prefetto in relazione all’evolversi del fenomeno.“