Progetto europeo “M.E.E.T.” Lapam Confartigianato, al via il secondo flusso

Murani lapamLapam promuove con il Progetto M.E.E.T. (Mobility in Europe for Enterprises and Trainers) soggiorni formativi all’estero per l’anno 2013 che danno l’opportunità a imprenditori, apprendisti, responsabili delle risorse umane e docenti, di arricchire le proprie competenze professionali attraverso lo scambio e la condivisione di buone prassi in materia di organizzazione del lavoro e formazione professionale con colleghi di altri Paesi europei.

Il progetto rientra nel programma di scambio europeo “Leonardo da Vinci”, cofinanziato dall’Unione Europea e organizzato da Lapam in collaborazione con partner provinciali, regionali e nazionali.

Grazie alla rete di partenariato sviluppata nel corso degli anni, gli stati di destinazione del progetto saranno la Svezia, la Germania e la Francia.

Dopo il primo soggiorno formativo, rivolto alle imprese che operano nei settori dell’arredamento e del design, che si è tenuto a Parigi, dal 17 al 23 marzo si terrà il secondo dei quattro flussi in programma dedicato alle imprese dei settori del legno e delle costruzioni.

La destinazione è Overtornea, in Svezia.

 Per ulteriori informazioni potete contattare l’ufficio Internazionalizzazione Lapam al numero 059 893 111 (e-mail:inter-rete@lapam.mo.it).

Si fa presente che dato il numero limitato di posti disponibili, le domande saranno trattate in ordine cronologico e valutate in base alle motivazioni espresse nella scheda di richiesta di partecipazione.

Le iscrizioni potranno essere accettate sino al 18 febbraio 2013, contattando l’ufficio Internazionalizzazione.