Gucci: si aggiudica gara per acquisto Richard Ginori

RICHARDGINORIGucci si e’ aggiudicata la gara, nell’ambito della procedura competitiva indetta dal Tribunale di Firenze, per l’acquisto di Richard Ginori.

Gucci, informa una nota, al momento della conclusione della procedura per la cessione dell’azienda, e’ risultata l’unica offerente.

L’offerta irrevocabile per l’acquisto di Richard Ginori, presentata da Gucci lo scorso 26 marzo, tramite una sua controllata, e’ pari a 13 mln e prevede l’impiego di 230 lavoratori. Inoltre, e’ coerente con la strategia di valorizzazione dell’eccellenza del Made in Italy nel mondo. Il closing dell’operazione e’ previsto il 22 maggio 2013.

Alla luce di questi obiettivi strategici Gucci intende investire in un programma industriale per sostenere i piani produttivi, oltre che supportare Richard Ginori nei processi di innovazione e ricerca&sviluppo e sostenere i valori del Made in Italy attraverso la valorizzazione, la formazione e il mantenimento delle qualificate risorse umane gia’ presenti in azienda.

Gucci e’ assistita nell’operazione dall’advisor legale Bonelli Erede Pappalardo Studio Legale.