Nuovi obblighi per esportare macchine in Russia

Logo ACIMAC_quadratoDal 15 febbraio 2013 sono entrati in vigore in Russia, Bielorussia e Kazakistan nuovi Regolamenti Tecnici obbligatori, in sostituzione della certificazione GOST, che applicano in quei paesi regole tecniche circa la sicurezza delle macchine e attrezzature, le problematiche sulla bassa tensione, EMC, ATEX, apparecchi a gas, ecc.

In considerazione dell’importanza di questi mercati, ACIMAC e UCIMA organizzano giovedì 18 aprile alle ore 9.00 presso la sede di Villa Marchetti a Baggiovara un seminario che vuole fornire informazioni operative alle aziende che esportano macchine in Russia, Bielorussia e Kazakistan circa i contenuti di questi nuovi Regolamenti Tecnici, che avranno un forte impatto sui fabbricanti ed esportatori nelle prossime spedizioni verso i paesi dell’Unione doganale EurAsEC (Russia, Bielorussia e Kazakistan).

Il Seminario sarà tenuto da Matteo Marconi (AC&E di Verona), esperto di certificazione macchine, e da Roman Maluntsev (Rustandard), ente di certificazione per i Paesi area russa.

A seguire nel pomeriggio sono previsti incontri personalizzati con i relatori di approfondimento delle problematiche aziendali.