Il Governo Letta? Piace, ma durerà poco

lettaQuasi la metà degli italiani (48%) approva la nascita del governo Letta, ma soltanto il 7% crede che durerà l’intera legislatura. E’ quanto emerge da un sondaggio realizzato dall’Istituto Swg per Agorà, su Rai Tre.

Ad essere soddisfatto del nuovo esecutivo è il 70% degli elettori di centrodestra e quasi la metà (48%) di centrosinistra, contro il 21% dei sostenitori del Movimento 5 Stelle.

Quanto durerà il governo?

Per il 44% almeno un anno, mentre per il 22% durerà soltanto pochi mesi. Il 16%, infine, ritiene che l’esecutivo preseduto da Letta avrà 2-3 anni di vita.

Intenzioni di voto

Pur registrando un lieve calo rispetto alla settimana scorsa (-0,2%), il Pdl si conferma primo partito nelle intenzioni di voto con il 26,8% dei consensi. Guadagna quasi due punti (+1,8%) il Pd, che si attesta al 23,8% e supera il Movimento 5 Stelle (23,7%), che invece ne perde quasi due (- 1,8%). Scende di quasi mezzo punto (-0,4%) Scelta civica, che si attesta al 5,7%. Lieve calo per Sel (-0,2%), al 5,1 per cento, mentre sale leggermente (+0,2%) la Lega Nord, al 4,2%. Stabile l’Udc al 2%, mentre perde qualcosa (-0,3%) Fratelli d’Italia, all’1,2%. “Non mi farei ingannare dal dato del Pd – ha osservato Roberto Weber, presidente dell’Istituto Swg – che in questo momento è un partito in sostanziale sofferenza. L’altro raggruppamento che fa fatica è Scelta civica, che perde circa il 25% dei consensi dalle elezioni, come se anche con il nuovo governo le ragioni di questo centro venissero un po’ meno”.