Ancora Group, l’innovazione tecnologica per i grandi formati

ANCORAL’innovazione tecnologica di Ancora Group segue le nuove tendenze del mercato ceramico: linee flessibili, perfette per lastre di grandi dimensioni, ma subito pronte a cambiare formato adattandosi con rapidità alle esigenze produttive.

Graniti Fiandre ha scelto Ancora Group per gli impianti dedicati ai grandi formati e ha acquistato due linee di taglio idrogetto a 14 testine per formati dal 200×500 al 1500×3000 mm, la prima entrata in funzione lo scorso anno e la seconda nel mese di aprile di quest’anno. Per completare tutte le fasi di lavorazione, Graniti Fiandre ha, inoltre, acquistato da Ancora una lappatrice brandeggiante a 20 teste per formati fino al 1600 mm, ed una squadratrice per formati fino a 3000 mm e anche oltre, consegnata a gennaio 2013. Investimenti importanti che testimoniano la fiducia dell’azienda nella tecnologia Ancora.

Le nuove tecniche consentono ai produttori una grande libertà nella realizzazione di lastre e listelli, formati e dimensioni; queste innovazioni hanno però aperto nuove problematiche in quanto sulle lastre di grandi dimensioni e piccoli spessori le tradizionali soluzioni per il taglio non sono più praticabili. Rispetto al passato, alla linea di taglio viene oggi richiesta una maggiore flessibilità di configurazione. Diventa essenziale metterla rapidamente in condizione di produrre lastre e listelli nei formati più disparati in lotti anche molto piccoli.

La nuova macchina a idrogetto multi taglio di Ancora Group, brevettata e unica nel suo genere, fa uso della tecnologia water-jet e realizza in continuo fino a 7 tagli longitudinali e 7 tagli trasversali su lastre delle dimensioni di partenza anche di 1600×3600 fino a listelli da 200×500 mm. Alla pressione di lavoro di oltre 4000 bar, l’acqua fuoriesce ad altissima velocità assieme a polvere abrasiva con elevata precisione e uniformità in direzione trasversale rispetto alla direzione di moto della lastra, per tagliarla in listelli di vari formati durante l’avanzamento. Per materiale di spessore di 6 mm è possibile raggiungere velocità di taglio di circa 3 m/min, con una produzione di 4,5 mq/min, operando in moto continuo. Con spessori di 3 mm si raggiungono velocità maggiori.

Impostando semplicemente le dimensioni del prodotto finito sugli schermi touch-screen del controllo è possibile configurare il sistema per produrre lastre, listelli o piastrelle.

Ancora Group offre, inoltre, una gamma di soluzioni per la lappatura di lastre fino a 1600×4000 mm, con spessori minimi di 3 mm, senza paragone per completezza e qualità.

Fedele alla tradizione aziendale di robustezza e affidabilità, l’intera gamma di squadratrici Ancora propone soluzioni specifiche messe a punto per la lavorazione di listelli di forma allungata, così come per grandi lastre di 4 m di larghezza.

Ancora Group, leader internazionale nella progettazione e produzione di macchine e impianti per il fine linea in ceramica, propone una gamma completa di soluzioni per la levigatura, lappatura, taglio e rettifica di piastrelle e lastre di tutti i formati, le stesse che hanno reso il comparto finitura di Ancora il più grande polo produttivo conto terzi a livello mondiale. La divisione meccanica del gruppo sassolese detiene la leadership in Italia e all’estero.