Decorazione digitale a marchio Sacmi per la bielorussa JSC Beryozastroymaterialy

RMC SacmiDall’inizio dell’anno, con l’obiettivo di incrementare le esportazioni, la JSC Beryozastroymaterialy, azienda produttrice di piastrelle di alta qualità, da sempre focalizzata su prodotti di alto livello tecnologico, ha avviato un programma di investimenti finalizzati all’innalzamento della qualità del prodotto, all’introduzione di nuovi design, all’ottimizzazione dell’impiego di materiali, alla riduzione degli scarti e al miglioramento della logistica. Strategica, in questo percorso, è stata la scelta di puntare sulle opportunità della decorazione digitale, affidandosi alla COLORA HD2 di Intesa, l’azienda del Gruppo Sacmi specializzata nella progettazione di soluzioni per la stampa digitale e la smaltatura di piastrelle ceramiche.

Dotata di 5 barre colore, ognuna con 7 testine di stampa, COLORA HD2 può stampare ogni tipo di “design” alla velocità massima di 48 m/min. L’ideale anche per formati importanti e disegni complessi, data la larghezza utile di stampa che raggiunge 488 mm. La nuova macchina è stata installata e avviata con successo su una delle linee di produzione di monocottura, che produce ben 1,5 milioni di mq l’anno sui formati 400×400 e 300×300.

Particolare attenzione è stata posta nello sviluppo di nuovi design, all’interno dello studio grafico dell’azienda, mentre i tecnici Sacmi hanno supportato lo staff di JSC in tutta la fase di installazione e collaudo della macchina. Di proprietà del ministero dell’Edilizia Agricola, l’azienda bielorussa, con sede a Beryoza nella regione di Brest (Bielorussia), mette così a segno un’altra tappa strategica dei propri piani di investimento, per una produzione che – considerando anche i reparti bicottura e terzo fuoco – supera i 10 milioni di mq l’anno.