E intanto aumentano le marche da bollo

marche_da_bolloAlle prese con pochi grandi temi (l’Iva e l’Imu), a molti cittadini rischiano di sfuggire alcuni altri piccoli rincari. Cifre apparentemente contenute, che però incidono su redditi già provati dalla crisi. Proprio nel giorno in cui il governo Letta uffcializza il mini rinvio dell’aumento dell’Iva, entra in vigore la la Legge n. 71 del 24.06.2013. Cosa cambia? Aumentano le marche da bollo di € 1,81 e di € 14,62. Gli importi salgono a 2 e a 16 euro. La decisione è stata presa per far fronte ai maggiori oneri connessi con la ricostruzione in Abruzzo dopo il sisma del 2009.

E’ l’ennesima tassa straordinaria che, come le accise sulla benzina, rischia di rimanere appiccicata alle tasche degli italiani anche dopo la fine dell’emergenza