Decorazione digitale: l’azienda cinese Haobang conferma la sua fiducia a Sacmi/In.Te.Sa

sacmi-2Haobang, importante produttore cinese che già si era rivolto a Sacmi per le macchine principali del processo ceramico (pressatura, macinazione continua, atomizzazione, essiccazione e cottura), ha scelto di puntare sulle opportunità della decorazione digitale affidandosi a In.Te.Sa, l’azienda del Gruppo Sacmi specializzata nella progettazione di soluzioni per la stampa digitale e la smaltatura di piastrelle ceramiche. Nel 2012 ha così deciso di acquistare due macchine digitali modello Colora HD 906, adatte alla produzione di piastrelle smaltate fino ad una dimensione massima di 800x800mm, scelta riconfermata quest’anno con l’acquisto di una terza decoratrice digitale modello Colora HD2 1206.

Avviata con successo nel mese di giugno, la nuova terza decoratrice è dotata di 6 barre colore, ognuna con 16 testine di stampa e può stampare ogni tipo di “design” alla velocità massima di 48 m/min fino ad un formato massimo 1000x1000mm.

Insieme alla decoratrice digitale è stato fornito anche il sistema di Colour Management Crono che, sviluppato dalla Divisione Imaging di In.Te.Sa., rappresenta il più completo e innovativo sistema per la gestione del colore nei processi di stampa digitale per il settore ceramico. Grazie ad un’interfaccia grafica semplice e intuitiva, permette all’operatore dell’azienda ceramica di gestire in modo guidato le tonalità e i disegni delle grafiche, inserendo modifiche e variazioni per ottenere prodotti ceramici unici e prestigiosi. Consente dunque una grande autonomia e flessibilità produttiva, garantendo una notevole riduzione dei tempi necessari per lo sviluppo di nuovi prodotti ceramici.