Detrazione 65% anche per opere di adeguamento antisismico

E` stato approvato alla Camera il Decreto Ecobonus, il DDL di conversione del DL 63/2013 che recepisce la Direttiva 2010/31/UE sulla prestazione energetica nell’edilizia e che proroga al 31 dicembre le detrazioni del 50% per le ristrutturazioni e del 65% per la riqualificazione energetica. Il Decreto tornera` ora in Senato per la terza lettura, e dovra` essere convertito entro il 4 agosto 2013.

Tra le novita` piu` importanti troviamo l`inserimento nella detrazione del 65% (Ecobonus) anche dei lavori di adeguamento antisismico, ossia quegli interventi di prevenzione sismica da effettuarsi nelle aree a piu` alto rischio, e un impegno a stabilizzare le misure di riqualificazione energetica. Il bonus previsto per gli interventi di riqualificazione energetica si estende quindi anche ai lavori preventivi di `adeguamento antisismico` degli edifici, come promesso dai presidenti delle Commissioni Ambiente di Camera e Senato.