Le dieci cose da controllare prima di partire per le vacanze

controlliautoLapam Confartigianato Autoriparazione ha stilato un decalogo con i controlli da effettuare sulle vetture prima di partire per le ferie. Si tratta di operazioni che qualunque automobilista può eseguire anche da solo e in breve tempo. Ma sono essenziali per viaggiare in sicurezza ed evitare brutte sorprese.

Nel caso siano necessari interventi più complessi, il consiglio di Lapam Confartigianato Autoriparazione è di rivolgersi ad officine di fiducia e soprattutto di evitare accuratamente i meccanici improvvisati e gli abusivi i quali, oltre a frodare il fisco (e talora il cliente), danneggiano l’ambiente abbandonando spesso in luoghi non idonei batterie esauste, latte di olio usato e vecchi pneumatici. Inoltre, soltanto quando ha una ricevuta in mano il cliente può contestare all’officina un lavoro mal fatto.

Ecco il “decalogo” con le 10 operazioni di controllo:

1. Verificare i livelli di olio del motore e liquido dei freni;

2. Verificare il livello e la qualità del liquido di raffreddamento del motore;

3. Se necessario cambiare i filtri dell’olio, dell’aria e del combustibile;

4. Verificare lo stato della cinghia di distribuzione;

5. Controllare l’usura delle spazzole tergicristallo e verificare il livello del liquido lavavetri;

6. Se necessario sostituire il filtro per l’aria dell’abitacolo;

7. Controllare lo stato di usura e la pressione dei pneumatici;

8. Verificare lo stato dell’impianto di climatizzazione;

9. Controllare fari e luci;

10. Verificare documentazione e strumenti di emergenza.