Germania, disoccupati a massimi da giugno 2011

I disoccupati in Germania, su base destagionalizzata, hanno toccato a sorpresa i livelli più alti da giugno 2011 nel mese di ottobre ma il tasso di disoccupazione è rimasto vicino ai minimi dalla riunificazione secondo i dati diffusi stamani dall’ufficio del Lavoro.

Il numero di senza lavoro è cresciuto di 2.000 unità a 2,973 milioni, dato che si confronta con stime degli economisti per una variazione nulla.

Il tasso di disoccupazione si è mantenuto stabile al 6,9%