Projects Gallery, oltre 300 i progetti di ceramica pubblicati

lea copiaSono oltre 300 i progetti realizzati in Italia e nel mondo con piastrelle di ceramica italiane di 74 aziende ora on line nella Projects Gallery del portale La Ceramica Italiana (www.laceramicaitaliana.it/projects). Di questi, 36 (afferenti a 26 marchi commerciali) sono stati caricati dalle aziende nel corso del solo secondo semestre 2013. Progetti architettonici, realizzati in collaborazione con qualificati studi di progettazione ed interior design, che sono diventati reportages grazie alla collaborazione con qualificati giornalisti del settore e che sono stati in grado di coniugare senso estetico e qualità dei prodotti, declinati nelle molteplici e possibili destinazioni d’uso, abitative ma anche non residenziali, tipiche della ceramica italiana.

Tra i progetti più recenti inseriti ricordiamo l’Hirshleifer’s Shoe Salon a Manhasset (New York), l’Indu and Raj Soin Medical Center a Beavercreek negli Stati Uniti, il Mozart Vital Hotel a Ried im Oberinntal (Austria), l’Accademia Panino Giusto a Milano, Casa Eur a Roma, Chetham’s School of Music a Manchester.

All’interno della galleria generale le architetture sono suddivise in base alle diverse destinazioni d’uso: residenziale urbano, residenziale extraurbano, luoghi dello shopping, ricreatività e socialità, ambienti pubblici dell’ospitalità, spazi della cultura building dello sport, aree degli affari, opifici e fabbriche, luoghi del trasporto, spazi della salute ed arredo urbano. Ogni sezione si compone di tutti quei progetti aventi medesima destinazione d’uso, in grado di originare una ricca galleria fotografica, cliccando sulla quale è possibile arrivare al singolo progetto ed alla sua esauriente descrizione che riporta il titolo dell’opera, l’autore, il progettista, il marchio delle ceramiche utilizzate, le specifiche tecniche degli stessi prodotti. Sono soluzioni tutte diverse tra di loro ma al tempo stesso vicine per la presenza di un elemento condiviso: l’utilizzo del prodotto ceramico italiano quale materia prima in grado di stimolare la creatività e di ottenere realizzazioni con impatti visivi assai diversi tra loro.

La galleria presenta due modalità di accesso: attraverso il ‘progetto della settimana’, oppure attraverso la ‘galleria generale’.

Ogni sette giorni la sezione ‘progetto della settimana’ riserva spazio e visibilità alla descrizione del progetto scelto, sottolineandone le peculiarità e illustrando le caratteristiche tecniche del prodotto ceramico utilizzato. Ogni progetto, dopo aver identificato i protagonisti della realizzazione – impresa fornitrice di piastrelle e sanitari, impresa di distribuzione, studio di architettura o progettazione, impresa fornitrice dei materiali per la posa – illustra, grazie ad un ricco corredo fotografico e ad un reportage giornalistico, le caratteristiche più significative del progetto. Le norme tecniche sul prodotto utilizzato completano ogni singola realizzazione.