Coem e Bmr alla Fabbrica delle Idee

FabbricadelleideeIl ciclo di nove incontri della Fabbrica delle Idee, su casi e storie di innovazione nei settori green building, smart city e welfare territoriale, prosegue venerdì 29 novembre 2013, alle ore 18, al Bla di Fiorano Modenese, con la presentazione di due casi di prodotti e processi produttivi green nella filiera delle costruzioni.

Elisa Tonelli, di Coem, presenterà la Linea Eco++, linea di piastrelle vincitrice del 1° Premio Green Economy di Distretto 2013 nella categoria Green Product. Rappresenta una innovazione di processo e di prodotto, che consente un significativo abbattimento dell’energia necessaria alla fase di cottura, grazie al riutilizzo di materie prime vetrose di scarto inserite nell’impasto ceramico e cotte a 1100°C invece che a 1200°C. Ne consegue una riduzione del fabbisogno energetico in cottura del 40% e dell’utilizzo di materiali del 12% rispetto ad una normale piastrella ceramica.

Claudio Avanzi, della BMR, presenta Cut Crash, l’impianto di taglio e rettifica a disco d’acciaio. Si distingue per la capacità di eliminare il fabbisogno idrico (raffreddamento ad aria) e ridurre quello energetico (minore potenza installata) e di materie prime (utensili 40 volte più piccoli), della fase di rettifica per lastre ceramiche, rispetto alle macchine a disco diamantato utilizzate tradizionalmente.