Befera: evasione è antidemocratica

“C’è bisogno di affermare che l’elusione e l’evasione fiscale non sono compatibili con la nostra economia e con nessun sistema veramente democratico”. Queste le parole del direttore delle Entrate, Attilio Befera, sottolineando che l’ammontare delle tasse evase viene “stimato dalla Corte Conti in circa 130 miliardi”. Ancora più duro il ministro Saccomanni: “L’evasione è sinergica alla corruzione, all’illegalità e alla criminalità organizzata”.