Benzina: in Italia costa 26,8 cent in più del resto d’Europa

Il prezzo italiano della benzina è più alto di 26,8 cent/litro rispetto al resto dell’Ue, di cui 25,5 dovuti alle maggiori imposte (Accise e Iva) e solo 1,3 ad un maggiore prezzo industriale. E’ quanto emerge dalla prima rilevazione di Assopetroli Assoenergia, con la collaborazione di Figisc Anisa Confcommercio, sul differenziale tra il costo dei carburanti al consumo tra Italia e resto d’Europa. Per il gasolio, il prezzo al consumo è più alto di 26,1 cent/litro (25,1 per le maggiori imposte).