Bonus per la riqualificazione energetica: le novità

risparmioidricoE’ disponibile online la Guida alle agevolazioni fiscali per il risparmio energetico, con le novità previste dalla legge di stabilità 2014 (legge n. 147/2013), che ha prorogato la detrazione per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici, confermandola nella misura del 65% per le spese sostenute dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2014 e nella misura del 50% per le spese che saranno effettuate nel 2015. Per gli interventi sulle parti comuni degli edifici condominiali e per quelli che riguardano le unità immobiliari del singolo condominio, la detrazione è pari al 65% se la spesa è sostenuta nel periodo compreso tra il 6 giugno 2013 e il 30 giugno 2015 e al 50% per le spese effettuate dal 1° luglio 2015 al 30 giugno 2016. Tra gli interventi ammessi al beneficio fiscale, la riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento, il miglioramento termico dell’edificio, l’installazione di pannelli solari e la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale. Possono usufruire della detrazione i contribuenti residenti e non residenti che possiedono, a qualsiasi titolo, l’immobile oggetto di intervento, compresi i titolari di reddito d’impresa per gli immobili destinati alla propria attività.

Ecco la guida in Pdf