Presidenza di Confindustria Modena: al via le procedure per il rinnovo

ferrariSono iniziate ieri pomeriggio le procedure per il rinnovo della Presidenza di Confindustria Modena. A tal fine, aderendo alla proposta del presidente Pietro Ferrari, la giunta ha nominato all’unanimità i componenti della Commissione di designazione: si tratta di Giovanni Arletti, presidente di Chimar e delegato per il distretto di Carpi di Confindustria; Daniele Bandiera, amministratore delegato di Ferro Spain S.a. Italy Branch e Capo sezione Chimica di Confindustria; Maurizio Tironi, presidente di Elettronica Tironi e membro della giunta di Confindustria.

La Commissione ha il compito di dare corso alla più ampia consultazione degli imprenditori di Confindustria Modena al fine di raccogliere le proposte necessarie a individuare uno o più candidati che riscuotano il consenso della base associativa.

Al termine delle consultazioni la Commissione dei “saggi” sottoporrà alla giunta le indicazioni emerse. Sulla base della relazione della Commissione la giunta, mediante votazione a scrutinio segreto, individuerà il candidato da proporre all’Assemblea. Il presidente verrà eletto nel corso dell’Assemblea generale di Confindustria Modena che avrà luogo nel giugno prossimo.