Saldi, si comincia il 4 gennaio. Prezzi scontati sino a marzo

saldiA Modena e in tutta la regione i saldi partono il 4 gennaio e termineranno dopo due mesi. «Contiamo su un’ampia offerta e sconti interessanti – commenta Ascom Confcommercio – Speriamo in una positiva stagione dei saldi che potrebbe anche rappresentare il tanto atteso segnale di inversione di tendenza». Per questo a Bologna l’associazione dei commercianti ha attivato l’iniziativa “saldi tranquilli” per assicurare «massima trasparenza, tutela e garanzia nel periodo di shopping più intenso», come spiega il presidente dell’associazione enrico postacchini.

 

Le vendite di fine stagione da quest’anno non devono più essere segnalate al Comune e che per gli esercenti corre l’obbligo di esporre al pubblico il prezzo iniziale, la percentuale di sconto e il prezzo scontato. Quanto alla pubblicità, gli estremi della comunicazione al Comune e la durata dei saldi devono essere indicati in tutte le pubblicità (comunque e dovunque realizzate). Nel negozio che pratica i saldi la pubblicità può comparire una sola volta purchè in maniera “evidente” e leggibile dall’esterno. I negozi convenzionati, poi, devono normalmente accettare carte di credito e bancomat e per non indurre il consumatore in errore, le merci offerte in saldo devono essere separate da quelle poste in vendita a prezzo ordinario.