Le attività parallele di Cevisama

cevis114Insieme a tutta l’offerta commerciale, vetrina è completato un anno con il vasto programma di attività parallele che si integrano a Cevisama Lab. Mostre, concorsi, premi e conferenze per tenere il passo con le ultime novità in architettura e interior design.

Questo quadro comprende i premi di design ceramico e bagno, a cui si aggiunge la seconda edizione di arredo urbano e l’esposizione promossa dal comune di onda, così come la Mostra Trans/hitos, che questa volta ha vinto la spettacolare messa in scena per la prima volta un progetto dell’Università di Harvard: una ceramica coperta con superficie di doppia curvatura che è mobile a distanza di tre metri di terreno. “Un lavoro ammirevole di tecnici dell’Istituto di tecnologia ceramica che riflette ancora una volta le enormi possibilità del materiale ceramico,” ha detto Alvarez.

Cevisama inoltre ospiterà i premi oro alfa, il Forum di architettura e design; le sessioni tecniche EXCO organizzato dall’Universitat Politècnica de Valencia; il Congresso di riabilitazione e riforma Ried, una nuova edizione di Ceramica Innova e l’incontro dei direttori della Proalso, tra le molte altre attività.

Il programma completo è consultabile attraverso il sito Web del concorso ed è parte delle molteplici attività culturali e all’avanguardia che riunisce “Vediamo a Valencia,” l’architettura del grande evento internazionale, interior design e design che accoglie Valencia dall’11 al 14 febbraio: quattro di primo livello (Cevisama, Habitat e Fimma Maderalia) fiere e una serie di proposte culturale – conferenze, mostre, presentazioni,…-sia in diverse parti della città di Valencia e nei locali della Feria Valencia.