Riconoscimento a Luigi Giuliani

LuigiGiulianiQuesta mattina, martedì 4 febbraio 2014, nella sede municipale della Città di Fiorano Modenese, il sindaco Claudio Pistoni ha consegnato al giornalista Luigi Giuliani il riconoscimento attribuitogli dal Consiglio Comunale che non aveva potuto ritirare nella seduta di giovedì scorso.

Al giornalista, che ad inizio anno ha annunciato la conclusione della sua attività di corrispondente, sono stati consegnati una targa e un diploma con la seguente motivazione: “Per il contributo offerto in quasi quarant’anni di attività attraverso i suoi articoli giornalistici e i suoi servizi televisivi allo sviluppo di Fiorano Modenese e del distretto ceramico, promuovendone l’economia, la cultura, la società civile, lo sport e l’associazionismo, il Consiglio Comunale esprime il ringraziamento e la riconoscenza della Città di Fiorano Modenese”

“E’ un riconoscimento che Luigi Giuliani ha meritato e che, più in generale, sottolinea il ruolo importante dell’informazione e dei media per garantire il diritto di cittadinanza e la partecipazione alla vita sociale”.

Nato a Fiorano Modenese e residente a Spezzano, sposato, due figlie e due nipotini, Luigi Giuliani è stato Segretario della Confartigianato Lapam-Licom di Fiorano dal 1968 al 1990; capo ufficio stampa della stessa organizzazione dal 1991 al 2004. E’ stato eletto consigliere comunale nelle legislature 1970,1975,1980. E’ stato fra i fondatori, nel 1969, della Società Sportiva Spezzano in cui ha ricoperto gli incarichi di consigliere, vicepresidente e presidente; quindi impegnato con altre responsabilità in diverse società sportive comunali. Dal 1977 al 1982 è stato fra i conduttori di trasmissioni e notiziari su “Canale 55” e su “Rte”, le due prime emittenti televisive sassolesi. Nel 1976è stato fra i fondatori e direttore della emittente radiofonica “Antenna Uno” di Spezzano. Dal 1979 al 1983, ha ricoperto l’incarico di direttore sportivo della “Edilcuoghi Pallavolo” nel campionato Italiano di seria A-l; la squadra sassolese ha vinto la Coppa Italia (1981) ed ha partecipato a due edizioni delle Coppe Europee. Come giornalista della carta stampa è stato responsabile della pagina di Sassuolo de “Il Resto del Carlino” dal 1981 al 2010. Collabora con diverse testate televisive  tra cui anche il nostro Quarto Elemento e periodiche, direttore responsabile di “CerArte” e “Le stagioni di Francesco e Chiara”. E’ stato promotore, già dal 2004 a Sassuolo, poi in diverse località dell’Appennino Modenese e a Fiorano, degli “Incontri con l’autore”.