Improvvisi rialzi dei carburanti

benzinaNuovi improvvisi aumenti del prezzo di gasolio e benzina. Dal 14 marzo non si registravano aumenti dei prezzi dei carburanti. Eni ha aumentato di 1 centesimo euro al litro, sia la benzina che il diesel.

Anche Tamoil rincara il prezzo dei carburanti. Total Erg aumenta i prezzi di benzina e diesel di 0.5 cent, così anche Shell ed Esso.

Sono tutti maggiorati i prezzi del carburante, tranne il gpl.

Le medie nazionali sia della benzina che del diesel arrivano a 1,784 e 1,698 euro/litro ed il Gpl costa 0,751.

La benzina arriva come punta più alta, anche a 1,824 euro/litro, mentre il diesel arriva a 1,735 ed il Gpl è a 0,761.

In modalità servito, dal campione di stazioni di servizio analizzati dal Servizio Check-up Prezzi QE, risulta un prezzo medio della benzina presso Eni è a 1,758 euro/litro, Tamoil 1,784 euro/litro. Presso i No-logo il prezzo è 1,661.

Il diesel vede oscillazioni da 1,679 euro/litro presso stazioni di servizio IP, 1,698 euro/litro presso Shell. No-logo 1,572.

Il Gpl oscilla tra 0,732 euro/litri presso Eni, 0,751 presso Esso.