Kourosh Tile: la ceramica iraniana si rafforza con Sacmi

sacmi_imolaNel corso del 2013, seppur nel bel mezzo di forti tensioni internazionali, il mercato iraniano ceramico si è arricchito di nuova startup nella zona di Meybod. Si tratta della Kourosh Tile, che riecheggia nel nome le gesta dell’imperatore persiano Ciro il Grande.

 

Il nuovo impianto, avviato nell’ottobre del 2013, consente la produzione di 3 milioni di metri quadri/anno di piastrelle da rivestimento di alta gamma decorate in digitale grazie alle più moderne tecnologie Sacmi. In particolare, la preparazione impasto si compone di due mulini continui da 41.000 l, dotati dei più attuali sistemi di alimentazione automatica di materie prime ed additivi, cui segue un atomizzatore da 9000 litri che alimenta due presse da 2500 tonnellate collegate ai relativi essiccatoi EVA993 da 9 metri di altezza. Seguono le più complete e moderne linee di smaltatura di fornitura Intesa, la consociata Sacmi specializzata nella smaltatura e nella decorazione digitale. Da annoverare soprattutto la presenza delle decoratrici Colora HD, gioiello della tecnologia digitale, per piastrelle da rivestimento, in grado di competere per qualità ed effetti con la concorrenza non solo iraniana ma anche europea. Il reparto cottura vanta un forno di 140,7 metri di lunghezza, dotato degli ultimi accorgimenti per il risparmio energetico e di un controllo delle temperature di ineguagliato livello, concepito per massimizzare le rese di prima scelta. Il tutto viene asservito da macchine di movimentazione stoccaggio automatico che, riducendo drasticamente la presenza dell’operatore, massimizzano l’efficienza dell’impianto. Chiudono il processo due scelte Nuova Fima, l’azienda del Gruppo Sacmi specializzata nel fine linea, dai contenuti tecnici elevatissimi per prestazioni, rese, affidabilità e qualità del servizio.

E’ inoltre prevista nel corso di quest’anno un’ulteriore crescita della ceramica, che, avvalendosi delle sinergie messe in atto dal Gruppo Sacmi, ha potuto contare su un rapido avviamento dell’impianto e, conseguentemente, su ottimi ed immediati riscontri da parte del mercato fin dall’esordio.

 

Un’ulteriore testimonianza, dunque, di come, anche in momenti difficili, Sacmi si proponga sempre come partner di qualità, che, grazie all’innovazione tecnologica, consente di sostenere la competizione di un mercato sempre più esigente.