Orizzonte Vietnam per le imprese dell’Emilia-Romagna

regioneLa presidente dell’Assemblea legislativa regionale, Palma Costi, e una delegazione vietnamita guidata dal ministro della Pianificazione e degli Investimenti, Bui Quang Vinh, con l’ambasciatore del Vietnam in Italia, Nguyen Hoang Long, hanno incontrato nel pomeriggio di oggi a Bologna Romano Prodi, nell’ambito di una visita di lavoro nel capoluogo emiliano-romagnolo.

L’ex presidente della Commissione europea ha accolto la delegazione vietnamita nella sede della “Fondazione per la collaborazione tra i popoli”, da lui creata. “Con il presidente Prodi- spiega Costi- si è convenuto sull’importanza per le nostre imprese del mercato vietnamita, sia dal punto di vista del consumo interno di un Paese in crescita e forte sviluppo sia come porta d’accesso al mercato Asean, la comunità economica formata da dieci Paesi del Sud est asiatico che dal 2015 diventerà una delle più grandi aree di libero scambio del mondo”.

 

E’ dello scorso ottobre il viaggio nel Paese asiatico della presidente Costi, dove ha firmato per la Regione accordi economici e di collaborazione in una missione svoltasi tra Hanoi ed Ho Chi Minh City organizzata da Unioncamere con alcune imprese regionali e nazionali. Ancor prima, nel maggio 2013, la presidente dell’Assemblea legislativa aveva ricevuto una delegazione vietnamita guidata dalla signora Ngo Thi Doan Thanh, presidente del Consiglio del popolo della città di Hanoi, in visita ufficiale a Bologna, anche in quel caso accompagnata dall’ambasciatore Nguyen Hoang Long. Da sottolineare infine che la Regione Emilia-Romagna ha inserito il Vietnam tra i Paesi target del nuovo programma promozionale 2013.