68mila via dall’Italia nel 2012, record ultimi 10 anni

Sempre piu’ italiani in “fuga” dal Belpaese. Secondo l’ultimo “Rapporto annuale” dell’Istat, infatti, aumentano gli espatri e calano i rientri. Nel 2012 i nostri connazionali di ritorno dall’estero sono circa 29mila, 2mila in meno rispetto all’anno precedente; al contrario, e’ marcato l’incremento di quelli che decidono di trasferirsi in un paese estero. Il numero di emigrati italiani e’ pari a 68mila, il piu’ alto degli ultimi dieci anni, ed e’ cresciuto del 35,8% rispetto al 2011. Le migrazioni interne, dal sud verso il centro-nord confermano un saldo migratorio negativo che, in media, nel decennio 2003-2013 e’ pari a 87mila unita’ l’anno.