Ceramics of Italy arriva a New York. 23 produttori espongono il meglio della ceramica italiana all’ICFF 2014

IcffAppuntamento immancabile e centrale della Design Week newyorkese, dal 17 al 20 maggio 2014, Ceramics of Italy tornerà alla International Contemporary Furniture Fair (ICFF) al Jacob K. Javits Center di New York con il suo più grande padiglione multi-marchio. Organizzati da Confindustria Ceramica (l’Associazione italiana della ceramica) e dall’Agenzia italiana per la promozione del commercio (ICE) insieme ad ICE-Agenzia, gli stand di Ceramics of Italy (1424-1432) accorpano 23 importanti produttori italiani di ceramica che esporranno in altrettanti corner aziendali le ultime novità di prodotto e le tecnologie più innovative delle piastrelle e dell’arredobagno made in Italy.

 

Sabato 17 maggio alle ore 16, Ceramics of Italy ospiterà anche uno speciale gelato + design tour del Padiglione Italiano, guidato dal Direttore Editoriale di Metropolis, Paul Makovsky.

 

Le aziende partecipanti al Padiglione di Ceramics of Italy sono: Appiani, Atlas Concorde, Ceramica Bardelli, Ceramiche Cerdisa, Ceramiche Cisa, Ceramiche Refin, Cotto d’Este, Edimax, Emilceramica, Fap Ceramiche, Florim Ceramiche, Gamma Due, M.I.P.A., Mirage Granito Ceramico, Mosaico+, Cotto Veneto, Sant’Agostino, Serenissima Cir, Settecento, Simas, Tagina, Vallelunga, Vogue.

 

“Il Padiglione di Ceramics of Italy sarà fonte d’ispirazione di design grazie all’esposizione delle ultime novità italiane per piastrelle in ceramica e arredobagno,” dichiara Vittorio Borelli, Presidente di Confindustria Ceramica. “Con ogni collezione, i produttori continuano ad aprire nuove frontiere in termini di design e produzione, con un prodotto che garantisce tutte le qualità specifiche della ceramica con un’estetica di ispirazione naturale e anche artificiale – quali legno, marmo, e perfino cemento — utilizzando tecnologie avanzate e processi di produzione eco-sostenibili.”

Pier Paolo Celeste, Direttore di ICE per il Nord America presso la sede di New York, aggiunge: “La grande partecipazione di quest’anno degli espositori italiani all’ICFF conferma l’attività di lunga data della Commissione italiana per il commercio nel supportare ed assistere i produttori italiani nel loro sforzo per conquistare la leadership del mercato statunitense delle piastrelle in ceramica. Il settore italiano della ceramica continua a mostrare una straordinaria vitalità e il traffico continuo sul nostro sito web istituzionale italytile.com, con la sua funzione più popolare TileSearch — un database dei produttori e distributori italiani consultabile online —, è la migliore dimostrazione dell’interesse in continua crescita per le piastrelle italiane.”

 

Nei giorni che precedono l’ICFF, Ceramics of Italy offrirà un’anteprima digitale dei prodotti sulla propria pagina Facebook (www.facebook.com/CeramicsOfItalyNA) e su Twitter, Pinterest e Instagram (@CeramicsOfItaly). Durante i quattro giorni della fiera, Ceramics of Italy racconterà la fiera dal vivo, con aggiornamenti sui prodotti, notizie, eventi ed ospiti.