Macchine per ceramiche: nasce la Emar-Impianti (Gruppo Martinelli)

Martinelli Ettore ItalyIl Gruppo Martinelli guarda al futuro e annuncia la nascita di una nuova società, la EMAR IMPIANTI, impegnata nella progettazione e fornitura di impianti per la gestione di materie prime e polveri ceramiche. In particolare, EMAR IMPIANTI si propone come fornitore di tecnologie per lo stoccaggio, il trasporto, il dosaggio e la miscelazione, con una particolare attenzione per i sistemi di colorazione polveri e di alimentazione delle presse ceramiche. Nata alla fine del 2014, EMAR IMPIANTI va a integrarsi con le altre aziende dello storico gruppo sassolese e vede la partecipazione di DEFINITIVE INNOVATION, azienda di Modena specializzata nelle tecnologie del dosaggio di precisione e forte di importanti esperienze in vari settori industriali.

 

A guidare la nuova società, con il ruolo di Direttore Generale, è Erminio Guiducci, che in passato ha ricoperto il ruolo di Direttore Commerciale e Marketing per LB Officine Meccaniche di Fiorano e di Direttore di Business per IN.TE.SA., società del Gruppo Sacmi. Spiega Erminio Guiducci: «Nel corso degli anni, il Gruppo Martinelli ha affiancato alla sua principale attività di produttore di stampi per ceramica un crescente impegno nel campo delle tecnologie di alimentazione pressa. Il successo registrato dai sistemi di caricamento (in particolare dell’alimentatore multiplo X55) ha convinto la proprietà a investire ulteriori risorse in questa direzione. La collaborazione con Definitive Innovation permetterà di completare la nostra proposta con l’impiantistica necessaria per sfruttare al meglio le potenzialità dei sistemi di caricamento».

 

Emar Impianti conta su un già collaudato team di tecnici e ha in previsione un incremento di risorse umane, con mirata ricerca di profili altamente specializzati. «Il nostro obiettivo – sostiene Stefano Paloschi direttore commerciale Emar Impianti, che in passato ha ricoperto incarichi in LB Officine Meccaniche e gruppo SITI B&T – è quello di creare un gruppo di lavoro competente e motivato, in grado di proporre ai produttori ceramici di tutto il mondo soluzioni tecniche innovative e in linea con le attuali esigenze produttive. Oltre a nuove idee impiantistiche, intendiamo consolidare efficaci attività di service, assistenza tecnica e sviluppo prodotto a supporto dell’attività dei nostri clienti».

 

La società beneficia del supporto da parte delle altre aziende del Gruppo Martinelli, che nel suo complesso conta 90 dipendenti, attivo a Sassuolo dal 1953, anno in cui fu creata la prima azienda da Ettore Martinelli. Fanno parte del gruppo anche le società Martinelli Ettore, riferimento internazionale nella produzione di stampi e tamponi, e Emar-Imes, produttore di sistemi di caricamento e presse per la produzione di pezzi speciali.