Torna Modenantiquaria, al via la 29esima edizione

modena-antiquaria-2015Dal 14 al 22 Febbraio Modena diventerà la capitale italiana dell’arte. Torna anche quest’anno Modenantiquaria la più importante fiera d’arte antica del Paese e tra le più significative d’Europa.

Giunta alla 29° edizione, la manifestazione, che è organizzata da ModenaFiere con il patrocinio dell’Associazione Antiquari d’Italia, dell’Associazione Antiquari modenesi e della Federazione Italiana Mercanti d’Arte (Fime) ospiterà, nei padiglioni del quartiere fieristico di Modena, 150 galleristi provenienti da tutto il Paese per un’area espositiva complessiva che supera i 15.000 metri quadrati.

Quest’anno, nell’ambito della manifestazione, i visitatori potranno ammirare la mostra «La vertigine del collezionismo.Tesori nascosti dalla Galleria Estense». Con questa rassegna, rese possibile grazie al contributo di Confindustria Modena, la Galleria Estense di Modena, chiusa dal maggio 2012 per i danni subiti dal sisma e la cui riapertura è prevista per il 29 maggio 2015, vuole presentare una importante scelta di capolavori per illustrare la ricchezza e la varietà delle sue collezioni.

In concomitanza con Modenantiquaria, saranno presenti anche due altri importanti saloni di settore: Excelsior, rassegna d’arte, unica nel suo genere, focalizzata sulla pittura italiana dell’800 e Petra dedicato alle decorazioni per parchi giardini e ristrutturazioni.

Modenantiquaria sarà dal 14 al 22 febbraio presso il quartiere fieristico; dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle 22 e il sabato e la domenica dalle 10.30 alle 20.00.