Alta formazione in laboratorio

Logo ACIMAC_quadratoPrenderà il via il prossimo 21 ottobre il percorso di formazione “Focus Ceramica 2015” organizzato da SBS (Scuola Beni Strumentali), l’academy formativa patrocinata da Acimac.

Il calendario formativo, della durata di un anno, abbraccerà le principali tematiche di interesse per i tecnici delle industrie ceramiche e dei colorifici e sarà suddiviso in quattro diversi percorsi.

Il primo, “il ciclo produttivo ceramico” (ottobre – dicembre 2015) affronterà le tematiche relative a materie prime e impasti, macinazione e preparazione, pressatura, decorazione digitale, essiccazione e cottura, trattamenti di superficie.

Seguirà il modulo formativo sulla “tecnica ceramica” (dicembre 2015 – gennaio 2016) dove verranno approfondite la reologia in ceramica, gli smalti e gli additivi, il color management, la difettologia, i controlli di processo e di prodotto, problemi e soluzioni nella scelta delle materie prime, nelle fasi di macinazione, pressatura e cottura per le grandi lastre ceramiche.

Il terzo percorso, in programma a marzo, sarà dedicato ad “energia e ambiente” con lezioni dedicate a efficienza energetica audit energetico nel processo produttivo, depurazione impianti, riciclo dei residui e gestione ambientale.

La “normazione internazionale per le piastrelle” chiuderà, in novembre 2016, il percorso formativo.

A rendere il percorso unico e innovativo saranno le location formative: i laboratori delle maggiori aziende del settore meccano-ceramico ospiteranno infatti le lezioni dei docenti SBS.

I corsi si terranno infatti presso: Ancora, Bmr, Digital Design, Esmalglass, Projecta Engineering, Siti – B&T Group e Tecnografica.