Tiguan Allspace: ecco il nuovo SUV Volkswagen

In un momento storico in cui la potenza e la fisicità delle auto attira sempre di più il pubblico appassionato di motori, ecco che Volkswagen lancia sul mercato un nuovo SUV dalle particolarità inconfondibili, riconosciuto a livello internazionale per lo stile e la qualità dei materiali. La clientela odierna preferisce alzare la soglia del prezzo speso pur di portarsi a casa un’auto massiccia che conferisca una sensazione di sicurezza e potenza su strada, se anche voi la pensaste così vi invitiamo a scoprire i dettagli della nuova Tiguan Allspace.

Imponenza su strada e tecnologia interna.
Esternamente troviamo un design prorompente con luci diurne e gruppi ottici posteriori a LED, mancorrenti cromati sul tetto per facilitare il trasporto di attrezzature o semplici bagagli e le mascherine trapezoidali degli scarichi, rese molto eleganti, il tutto contornato da linee ben definite.
Internamente la comodità è garantita grazie alle dimensioni del SUV. Molto spazio per i passeggeri in seconda fila e la possibilità di implementare un’ulteriore terza fila di sedili! L’illuminazione ambiente (di serie per la versione Advanced) rende l’abitacolo magico nelle situazioni di buio, effetto amplificato dalla possibilità di aprire il tetto panoramico in vetro così da poter dare uno sguardo direttamente al cielo
Sempre nell’abitacolo troviamo tutta la strumentazione tecnologica che rende questa nuova Tiguan Allspace veramente interessante: oltre all’Active Info Display, che ci permette di selezionare le informazioni che vogliamo visualizzare oltre al contagiri, tachimetro e contachilometri, troviamo l’Head-Up- Display che ci permette di conoscere dati riguardanti velocità, informazioni sulla navigazione o sull’assistenza alla guida, tutte queste info vengono visualizzate su uno schermo in vetro che si solleva dalla plancia di fronte al parabrezza.
Non dimentichiamoci dei sistemi di navigazione Discover Media o Discover Pro con schermi da 8 o 9,2 pollici i quali integrano il navigatore satellitare e vari sistemi per la riproduzione musicale, dalla semplice radio fino al lettore CD per passare alle più innovative prese USB o schede SD. Lo smartphone sarà totalmente integrabile con l’auto grazie all’App Connect che permetterà all’automobilista di usufruire di diversi servizi della vettura semplicemente dal suo cellulare e, con la webcam interna dell’auto, sarà anche possibile tenere sotto controllo tutto ciò che accade nel SUV!

Pochi motori, ma molto performanti
Volkswagen propone motori TDI con tecnologia common rail in cui viene impiegato un turbocompressore per comprimere l’aria necessaria alla combustione così da garantire prestazioni migliorate e, allo stesso tempo, far risparmiare energia. Con l’aggiunta della BlueMotion Tecnology è inoltre possibile risparmiare il carburante senza andare a gravare sulle prestazioni. I motori TDI da scegliere sono due: uno da 150 cavalli ed il secondo da 190 CV, cilindrate di tutto rispetto e non adatte ai giovani che devono scegliere una prima auto da cui partire.
Il prezzo base della nuova Tiguan Allspace è di 39.500 euro e si estende fino a 46.650 euro a seconda del motore e degli allestimenti scelti. Inoltre è possibile selezionare vari optional da aggiungere all’auto così da personalizzarla secondo i propri gusti, ovviamente quest’auto, visto il prezzo e la cilindrata, si propone ad un target di persone adulte con necessità lavorative o familiari, non sicuramente agli studenti o coloro che hanno bisogno di una city car.