Acimac: Paolo Mongardi nuovo presidente designato

Acimac – l’Associazione Costruttori Italiani Macchine e Attrezzature per Ceramica – ha un nuovo Presidente designato. Venerdì 16 giugno, infatti, durante il Consiglio Direttivo dell’Associazione, i rappresentanti delle aziende associate hanno ufficialmente designato il Presidente di Sacmi Paolo Mongardi alla guida dell’Associazione.

I vicepresidenti sono Paolo Lamberti Presidente di Tecnografica Spa, Luca Bazzani CEO di System Ceramics Spa e Bruno Bettelli Presidente e CEO di I-TECH Srl.

A luglio durante l’Assemblea annuale verranno ufficialmente eletti e verrà presentato il programma di mandato, dopo il passaggio di testimone dell’attuale Presidente uscente, Paolo Sassi Presidente di BMR.

La nomina fa seguito ad un lungo confronto che ha stabilito che per dare voce ad entrambi i candidati che hanno riscontrato grande consenso tra la base associativa, questo mandato avrà un avvicendamento. Tra due anni subentrerà alla presidenza Paolo Lamberti, attualmente confermato come vicepresidente di Acimac. Una presidenza di sintesi, spinta dalla volontà del Consiglio Direttivo e dei due candidati di unire la voce delle grandi e piccole aziende che costituiscono l’Associazione. Staffetta dunque per i due candidati nel quadriennio 2020-2024.

“Eredito da Paolo Sassi una responsabilità importante in un periodo economicamente impegnativo per le aziende del settore. Cercherò di portare avanti il mio compito alla guida dell’Associazione con impegno, incrementandone i servizi e gli strumenti per avere un sempre maggiore prestigio a livello nazionale e internazionale” – ha dichiarato Mongardi – “Passerò il testimone a Paolo Lamberti tra due anni certo del suo totale impegno a continuare il lavoro che intraprenderemo”.

Paolo Mongardi, nato a Imola il 23 marzo del 1964, ha iniziato la sua attività in Sacmi nel 1985 in qualità di Progettista. Nel 2001 entra nel Consiglio di Amministrazione e nel 2013 ne assume la Presidenza.