Campagna grano duro, incontro in Regione con scienziati, produttori e rappresentanti di categoria

L’influenza del cambiamento climatico sulla coltivazione di grano duro, la ricerca e l’innovazione al servizio della produzione, le strategie d’impresa, l’andamento dei mercati agricoli e la copertura dei rischi. Sono i temi di cui si è parlato oggi a Bologna al convegno su “Grano duro in Emilia-Romagna: oltre la campagna 2019” organizzato dalla Regione proprio […]

Leggi il seguito

Grano duro, Confagricoltura Emilia Romagna: “Investire nella ricerca genetica”

«Bisogna aumentare la capacità produttiva di frumento duro per rispondere alle richieste dell’industria e ridurre le importazioni. Occorre investire nella ricerca genetica per mettere a disposizione degli agricoltori sementi sempre più adatte alle caratteristiche pedoclimatiche delle nostre zone, soprattutto dopo l’annata 2019 oltremodo anomala, che ha visto ridurre drasticamente le rese produttive sul territorio regionale […]

Leggi il seguito

Grano duro, Confagricoltura Emilia Romagna: “Investire nella ricerca genetica”

«Bisogna aumentare la capacità produttiva di frumento duro per rispondere alle richieste dell’industria e ridurre le importazioni. Occorre investire nella ricerca genetica per mettere a disposizione degli agricoltori sementi sempre più adatte alle caratteristiche pedoclimatiche delle nostre zone, soprattutto dopo l’annata 2019 oltremodo anomala, che ha visto ridurre drasticamente le rese produttive sul territorio regionale […]

Leggi il seguito

Coldiretti: più frutta italiana nelle bibite per vera svolta green

Mettere più’ frutta italiana nelle bibite per far tornare conveniente piantare alberi nel nostro Paese sarebbe la vera svolta green che aiuta l’ambiente, la salute e l’economia e l’occupazione Made in Italy. È quanto afferma il presidente della Coldiretti Ettore Prandini che rigetta l’ipotesi di tassare il gasolio agricolo perchè è l’unico carburante utilizzabile al […]

Leggi il seguito

All’assemblea di Legacoopsociali Emilia-Romagna i dati di un comparto in continua crescita

Negli ultimi cinque anni le cooperative sociali dell’Emilia-Romagna sono aumentate del +7% raggiungendo le 915 unità, l’occupazione è incrementata del +21,4% raggiungendo i 44.000 addetti, il fatturato globale è di 2,2 miliardi di euro. Le cooperative aderenti alla sola Legacoop sono 216 con 30.000 addetti (6.000 dei quali impiegati fuori regione) e sviluppano un fatturato […]

Leggi il seguito

La Regione in campo per sostenere i giovani agricoltori e per aiutare le imprese colpite da cimice asiatica e altre calamità

Prosegue l’impegno della Regione al fianco degli agricoltori colpiti dalla cimice asiatica che quest’anno ha causato danni ingenti ai prodotti ortofrutticoli dell’Emilia-Romagna, mettendo in ginocchio un’intera categoria. Dopo il tavolo tecnico con le associazioni e le organizzazioni dei produttori di fine agosto, l’apertura del bando da 250 mila euro per l’attivazione di mutui a tassi […]

Leggi il seguito

Mobilitazione davanti alle prefetture, Confagricoltura ER: “Danni da cimice per oltre 200 milioni di euro”

«Il comparto ortofrutticolo dell’Emilia-Romagna sta perdendo i suoi pezzi migliori, non è accettabile». Questo il succo della manifestazione di oggi davanti alle prefetture della regione, che ha visto una partecipazione massiccia di agricoltori e trattori mobilitati nelle varie piazze, da Ferrara a Bologna, Modena, fino a Ravenna e Forlì-Cesena. «Il grido di protesta – dice […]

Leggi il seguito

Mobilitazione davanti alle prefetture, Confagricoltura ER: “Danni da cimice per oltre 200 milioni di euro”

«Il comparto ortofrutticolo dell’Emilia-Romagna sta perdendo i suoi pezzi migliori, non è accettabile». Questo il succo della manifestazione di oggi davanti alle prefetture della regione, che ha visto una partecipazione massiccia di agricoltori e trattori mobilitati nelle varie piazze, da Ferrara a Bologna, Modena, fino a Ravenna e Forlì-Cesena. «Il grido di protesta – dice […]

Leggi il seguito

Ristorazione stellata in Emilia-Romagna, una risorsa economica e turistica che vale 98 milioni di euro

La ristorazione stellata in Emilia-Romagna: una risorsa economica diretta, ma anche un potente moltiplicatore di risorse per i territori, anche in termini turistici, che vale complessivamente 98 milioni di euro. Lo afferma l’indagine commissionata da Guide Michelin a JFC da cui emerge che, lo scorso anno in Emilia-Romagna, i 22 ristoranti stellati Michelin (uno a […]

Leggi il seguito